fbpx Digital Marketing e impresa: il mindset giusto | TamagoLab
Home » Blog » Digital Marketing e impresa: il mindset giusto

Digital Marketing e impresa: il mindset giusto

Autore: 
gisella
Come affrontare il digital marketing per l'impresa

Molte aziende considerano la presenza web come qualcosa da avere per una questione di immagine, ma non credono serva molto. Eppure ci sono imprenditori che lavorano online al 100%, basando sul web la loro sopravvivenza. Cosa hanno in comune le imprese che hanno successo sul web?


Come consulente web, mi è capitato di affrontare la questione digital marketing da diversi punti di vista e per aziende molto diverse. C’è chi pensa che un sito web basti per “vendere”, chi invece non crede che serva più e cerca il successo solo sui social media. C’è chi vorrebbe avere tutto, ma proprio tutto quello che Internet rende possibile, ma poi si scontra con i costi.

Molte aziende considerano ancora la presenza web come qualcosa che bisogna avere per una questione di immagine, ma al dato pratico non credono serva molto. Spesso mi capita di parlare con imprenditori che ci hanno provato varie volte, ma non sono mai rientrati degli investimenti fatti.

E poi ci sono quelli che invece ci sono riusciti e, alla fine dell’anno, sono rimasti sorpresi dai risultati ottenuti. E imprenditori che lavorano online al 100%, basando sul web la loro sopravvivenza.

Business Online

Successi e insuccessi sul web succedono a tutti, piccole e grandi aziende. Ma cosa hanno in comune le imprese che hanno successo sul web? Non il budget, né competenze informatiche smisurate, ma una sola e semplice cosa - il mindset giusto.

Entriamo un po’ più nel merito. I progetti per le grandi aziende e per le piccole/medie imprese hanno quasi niente in comune, all’apparenza. Bisogna osservare con un po’ di attenzione per capire che c’è un punto d’incontro.

Da una parte abbiamo i “big” che possono permettersi di pagare decine di migliaia di euro per avere nutriti team di specialisti e piattaforme di gestione e monitoraggio raffinate e costose, ma anche campagne pubblicitarie online attive in ogni momento. Sono abbastanza tranquilli sul ritorno del loro investimento, forti di una base di clienti e potenziali clienti già ampia e consolidata. Il loro problema primario in genere non è la “visibilità” in quanto tale, quanto piuttosto l’essere più competitivi sul web rispetto alla concorrenza. Sembra tutto facile, eppure c’è chi proprio non “ingrana” mai.

La richiesta delle piccole/medie imprese, invece, arriva in genere nel momento in cui un imprenditore viene informato (esatto, spesso inizia a pensarci “perché qualcuno ha detto che online ecc. ecc.”) che sul web ci sono delle opportunità commerciali per aumentare il fatturato, ma non sa nulla di Internet e non sa bene cosa fare. In genere il budget è scarso o pressoché nullo e la paura di perderci o fallire nel tentativo è invece molta. La sfida è più difficile, in un certo senso, ma alcuni la vincono.

Mindset imprenditoriale

Credo che un esito positivo sul web possa veramente fare la differenza per un’impresa. Internet è una vetrina sul mondo che non si può trovare altrimenti. Ma serve il mindset giusto, che si sia piccoli o grandi, locali o multinazionali. E il mindset giusto è quello imprenditoriale.

Inizia a considerare una possibile espansione online come un investimento che fai perché hai visto un’opportunità. Esattamente come quando, tanti o pochi anni fa, hai deciso di metterti in affari e aprire un’azienda “fisica”, con tanto di uffici e infrastrutture necessarie a svolgere il tuo lavoro. Ecco, fai la stessa cosa. Agisci secondo gli stessi principi. E avrai cominciato col piede giusto.

Nel prossimo post ti rivelerò delle piccole regole che è bene sapere prima di buttarsi nella mischia del web. Perché bisogna avere le idee chiare fin dall’inizio. Nel frattempo, ti invito a iscriverti alla newsletter di TamagoLab per ricevere periodicamente il riassunto dei nuovi contenuti che pubblicheremo su questo blog.