Chi è TamagoLab

Perchè "TamagoLab"?

Tamago significa ‘uovo’ in giapponese, un piccolo guscio in cui è racchiuso il seme della creatività.

Non importa se il Dow è 5000 o 50,000. Se sei un imprenditore, non esiste momento sbagliato per iniziare un business.

Guy Kawasaki

Chi sono

All’inizio ero una fashion web editor con l’hobby della programmazione, la passione per l’user-centered design e il sogno di creare qualcosa di mio e unico. Dopo tre anni di lavoro in una casa editrice di Torino, ho comprato un volo di sola andata per la Tanzania. Un ambizioso obiettivo, ‘farmi le ossa’ in un ambiente inconsueto e in un contesto più difficile.

L’Africa urbana, in un periodo di boom tecnologico, è diventata la palestra
in cui ho affinato le mie skill tecniche ma anche imprenditoriali.

Ed è stato proprio il mondo della moda, ancora una volta, a darmi la prima chance. Seduta su un tappeto, in un atelier di sartoria a Dar Es Salaam, ho sviluppato un primo ‘rudimentale’ portale interattivo per la settimana della moda locale. Alla fine dell’evento sono stata assunta in una agenzia di comunicazione, dove ho lavorato e imparato per altri tre anni. Ero finalmente entrata nell’ambiente giusto!

Ho frequentato come trainer gli incubatori di impresa della grande città africana,
ho tenuto un seminario all’università, ho creato tantissimi siti e poi app…

Una strada lunga, un percorso fatto di soddisfazioni e delusioni, di divertimento e di fatica. Alla fine, una grande opportunità come esperta web in un progetto dell’Unione Europea. Ho vissuto un mese nelle comunità rurali di Pemba, per costruire una piattaforma di informazione / formazione che integrasse l’uso degli SMS.

Poi la decisione di tornare a casa e realizzare il mio sogno,
rimasto costante nel corso degli anni e nonostante le mie avventure in giro per il mondo.

Dar Es Salaam
 
Dar Es Salaam

Oggi vivo e lavoro a Torino, dove ho aperto TamagoLab
il mio studio di consulenza e sviluppo web.